Sara Menardo, la giovane atleta della No Limits che ha attraversato a nuoto lo Stretto

Hits: 43

L’atleta Sara Menardo, 25 anni della società lodigiana No Limits che si occupa dell’attività sportiva per atleti con disabilità intellettive, ha attraversato a nuoto lo stretto di Messina impiegando 1 ora, 41 minuti e 55 secondi per completare i 3,3 km da Torre Faro (Messina) e Cannitello di Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Menardo non è la prima atleta con disabilità a compiere l’impresa ma è la prima esponente del mondo Special Olympics ad attraversare a nuoto lo Stretto.