Tribunale di Messina: nuove modalità di avvio della procedura d’iscrizione all’Albo CTU e all’Albo dei Periti

Hits: 175

Il Tribunale di Messina, con nota prot.n.3557.U del 04/09/2020, comunica che, al fine di organizzare proficuamente l’attività di formazione e di revisione periodica degli albi dei Ctu e dei Periti, ha disposto quanto segue.
Il   Comitato   per   la   Formazione   degli  Albi  si  riunirà ogni semestre, segnatamente nei mesi  di gennaio  e di luglio  di ogni  anno. In ragione di ciò si prevedono due finestre annuali, di durata bimestrale, durante le quali, esclusivamente, andranno presentate le  domande d’iscrizione, secondo le modalità indicate sul sito del Tribunale.Le finestre temporali  sono le seguenti:1 ottobre /30 novembre per le istanze che verranno valutate  dal Comitato entro la fine di gennaio dell’anno successivo;1 aprile/31  maggio  per  le istanze  che verranno valutate  dal Comitato entro la fine di luglio di ogni anno.Al  di  fuori  di tali  archi temporali non  sarà  ammesso  il  deposito di nuove domande d’iscrizione, al fine di agevolare il lavoro di revisione periodica dei comitati circondariali, che , atteso 1’elevato  numero degli iscritti, avverrà in modo scaglionato per singole categorie d’iscritti.                 ·La suddetta disposizione ha effetto immediato.Quale  regime  transitorio, si dispone che le domande d’iscrizione depositate prima dell’entrata in vigore della  suddetta disposizione e, comunque entro luglio 2020, se complete delle informazioni richieste, vengano valutate  entro i mesi  di settembre e ottobre  2020, se incomplete  verranno  invece  valutate  alla prima  seduta  utile  del  Comitato  ovvero  Gennaio  2021,  al fine  di integrare  la documentazione necessaria.