Conoscere il mobbing per prevenirlo

Hits: 63

Secondo il vocabolario Treccani il termine mobbing deriva dall’inglese to mob «affollarsi, intorno a qualcuno», ma anche «assalire, malmenare e aggredire»). Nell’attuale uso comune il termine mobbing si riferisce ad una serie di atti o comportamenti vessatori protratti nel tempo e perpetrati nell’ambito del contesto lavorativo stesso nei confronti di un lavoratore da parte di colleghi parigrado o superiori.
Il fenomeno, riconosciuto dalla legge, oggi obbliga il datore di lavoro alla tutela dell’integrità fisica e della personalità del dipendente riconoscendo il principio di corresponsabilità del datore di lavoro per i fatti compiuti dai propri dipendenti.
Una attenta e articolata disamina del problema è stata pubblicata su PMI al link:
https://www.pmi.it/impresa/normativa/6489/mobbing-le-regole-per-evitare-sorprese.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:%20PMI.it&utm_content=mobbing-le-regole-per-evitare-sorprese