La testata digitale dell'OMCeO Messina
 
Iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS. Scadenza 16 aprile

Iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS. Scadenza 16 aprile

Hits: 163

L’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS (di seguito “Albo”) si articola in Aree ed è possibile candidarsi fino ad un massimo di 3 scegliendo tra le seguenti:

Area 1: “Economico/Giuridica”
Area 2 : “Tecnico – Informatica”
Area 3: “Comunicazione”
Area 4: “Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale”
Area 5: “Ricerca e dei Rapporti Internazionali”
Area 6: “Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari”
Area 7: “Formazione manageriale”
L’iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS non comporta automaticamente e necessariamente il conferimento di incarichi individuali di collaborazione.

Le domande di iscrizione all’albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS possono essere compilate a partire dal giorno di pubblicazione del presente Avviso pubblico. L’apertura dell’Albo avverrà a partire dal 1° aprile 2021 ed il termine perentorio per completare l’iter amministrativo per la valida presentazione della domanda all’Agenzia, secondo le modalità sopra descritte, è fissato alle ore 20.00 del 16 aprile 2021.

Per quanto non contenuto nel presente Avviso si rinvia al “Regolamento per il funzionamento, la tenuta e l’aggiornamento dell’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS e per la disciplina delle procedure di conferimento degli incarichi”, approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione di AGENAS del 19 marzo 2018.

Gli interessati devono presentare domanda di iscrizione all’Albo, tramite procedura informatizzata accessibile dalla pagina http://alboesperti.agenas.it, previo accesso alla pagina http://servizi.agenas.it/, compilando tutti i campi obbligatori previsti dal “format” online (Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (Ue) 2016/679 Del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016).

Si precisa che coloro i quali risultano essere già iscritti all’Albo e che intendono rimanere tali non devono confermare la propria iscrizione. Sarà, in ogni caso possibile apportare modifiche e aggiornamenti nel rispetto dei limiti previsti dall’Avviso, in questo caso la domanda va ripresentata.

In occasione della prima iscrizione, gli interessati sono tenuti a presentare la domanda di iscrizione all’Albo, tramite procedura informatizzata accessibile dalla pagina http://alboesperti.agenas.it, previo accesso con SPID e/o CIE a http://servizi.agenas.it . In linea con il Decreto Semplificazione e Innovazione digitale, l’Agenzia non rilascerà nuove credenziali ma per gli utenti già registrati su https://servizi.agenas.it è possibile utilizzare il proprio codice fiscale e password per accedere all’albo degli esperti dalla pagina https://servizi.agenas.it.

Coloro che per qualsiasi ragione non siano più in possesso della password potranno richiedere il reset della stessa inserendo il proprio codice fiscale nella pagina https://servizi.agenas.it/Assistenza.aspx .

Tutti gli utenti potranno esprimere la propria candidatura per un massimo di n. 3 (tre) aree, indipendentemente da quelle eventualmente selezionate in precedenza; in particolare, in questa circostanza il candidato già iscritto potrà eventualmente variare le aree di iscrizione.

Per le specifiche indicazioni tecniche, consultare il manuale “utente” contenente la guida operativa per l’utilizzo dell’applicativo.

L’AGENAS non assume alcuna responsabilità in caso di inefficaci comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda. Il mancato inserimento, nella domanda prodotta informaticamente, della copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità e del curriculum vitae è motivo di esclusione. L’AGENAS, in conformità ai principi e alle norme di cui al Regolamento generale sulla protezione dei (EU) 2016/679 e del decreto legislativo n. 196/03 s.m.i., tratterà i dati personali dei candidati esclusivamente per le finalità di cui al presente avviso selezione in oggetto, con le modalità previste dalla stessa normativa e dei regolamenti vigenti, garantendone la protezione e sicurezza.

L’Ufficio competente è ICT, gestione dei servizi tecnici e della logistica, Dirigente: ing. Giulio Siccardi. Ulteriori informazioni possono essere richieste al seguente indirizzo e-mail: elenco_esperti@agenas.it, con il seguente oggetto: Albo esperti, collaboratori e ricercatori Agenas.