Rivoluzione al pronto soccorso, cambiano i codici del triage da colore a numerici, resta il problema del numero d’accessi

A cura della Redazione   Ormai dal 2013 si cercava di mettere ordine alle linee guida di gestione del Pronto soccorso ospedaliero, specchio di una società che cambia con nuovi bisogni assistenziali collegati alla sempre più frequente cronicizzazione delle malattie, all’invecchiamento della popolazione e alle risorse sempre più limitate in …

Bologna, l’assessore regionale alla Sanità radiato dall’Ordine dei medici per i “Taxi infermierizzati”

L’Ordine dei medici di Bologna ieri (30 novembre) ha radiato il dott. Sergio Venturi, assessore alla Sanità della Regione Emilia-Romagna, sotto procedimento disciplinare da poco più di un mese, per la delibera del maggio 2016 sulle autombulanze del 118 demedicalizzate: poco più di un “Taxi infermierizzato”. A nulla è valsa …

Giuseppe Liotta, pediatra siciliano: vittima del proprio dovere

Fare il medico lo senti nell’animo, è una malattia che ti trasporta verso il prossimo e ti fa sentire il senso del dovere ancora più forte rispetto ad altre categorie perché probabilmente percepisci la posizione di predominanza verso una persona più debole bisognosa di aiuto. Ed è proprio una professione …

Aggrediti due infermieri nel carcere di Barcellona: inserire la difesa personale nei corsi di studi?

Si è registrato nei giorni scorsi un ennesimo episodio di violenza all’interno del carcere di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) nei confronti di due infermieri. Nel marzo del 2017 si erano verificati altri due casi di aggressione nei confronti di medici, a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro (uno dei …

LA PUZZA SOTTO IL NASO e LA DISTORSIONE DELLE VERITÀ

di Giacomo Caudo
Viviamo in un mondo frenetico, fatto di immagini e di slogan. Troppo il tempo necessario per approfondire in un contesto in cui diventa preminente la tempestività, in cui è più importante esprimere un’opinione per primi, meglio se esasperata e chi se ne frega se si è completamente fuori tema; l’obbiettivo è dimostrare di esserci.

Violenza sui medici – Tutti gli Ordini si mobilitano

Violenza contro gli operatori sanitari: un questionario per tutti i medici italiani La FNOMCeO sosterrà tutti i progetti di legge per porre un deterrente alla violenza contro i medici, come la proposta di legge sul riconoscimento del ruolo di pubblico ufficiale del medico nell’esercizio delle sue funzioni e quella sull’inasprimento …