FIMMG sul caso Messina: “Serve maggiore sicurezza nei presidi e lo status di pubblico ufficiale”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della FIMMG, rappresentata a Messina dal dott. Stefano Leonardi, Vice Segretario Nazionale Vicario e Segretario provinciale del Settore Continuità Assistenziale, che interviene sull’ennesimo episodio di violenza di ieri notte all’ex Mandalari a Messina, che ha visto vittima una collega dell’ex Guardia medica (vedi anche …

Violenza contro i medici, nuovo caso a Messina: l’Ordine dei medici scende in campo

  Proseguono i gravi episodi di violenza nei confronti dei medici e stavolta tocca alla città di Messina dove ieri notte (14 febbraio) nel presidio di Continuità assistenziale (ex Guardia Medica) presso la sede del Mandalari, una dottoressa è stata aggredita da un utente che ha letteralmente scaraventato in aria …

Abolizione del numero chiuso e medici “digitali”: parte da Messina un appello alla stampa di “CAO c’è”

Parte dalla città di Messina un forte e incisivo no alla paventata abolizione del numero chiuso per le facoltà scientifiche come medicina e odontoiatria: il presidente della CAO (Commissione Albo Odontoiatri) Giuseppe Renzo, già presidente nazionale dei dentisti, contesta in toto la riforma che mesi fa il Governo aveva immaginato …

Non tutte le ciambelle riescono col buco: cita il medico per malasanità, ma è condannato a pagare 90mila euro

Nel suo discorso per il rinnovo dell’anno giudiziario 2018 il Dr Michele Galluccio, Presidente della Corte di Appello di Messina, aveva annunciato con tono preoccupato la crescita esponenziale dei procedimenti per responsabilità colposa, per morte o lesioni in ambito sanitario: oltre 933%. La causa va ricercata nell’incremento di litigiosità della …

Quando l’integratore disintegra la realtà

A cura della redazione I nuovi equilibri creatisi all’interno delle organizzazioni che in qualche maniera hanno a che fare con la sanità, finiscono per influenzarne nel bene e nel male l’evoluzione o l’involuzione del sistema. L’Evidence Based Medicine (EBM) rappresenta oggi il fondamento di un corretto approccio alla patologia riconosciuto …

La denuncia inascoltata o non compresa dalle istituzioni di un trapiantologo di Pisa

Messina Medica cartacea si era già occupata a febbraio 2018 della metodologia utilizzata dalla politica per far sì che una unità operativa o un intero ospedale venissero chiusi nell’ottica di una supposta ottimizzazione secondo i parametri di legge, indipendentemente dal considerare le situazioni particolari come ad esempio il territorio. Ecco …

Anche Mediaset sospende lo spot con Enrica Bonaccorti

In attesa della valutazione dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, anche Mediaset come la RAI ha sospeso temporaneamente lo spot controverso di “Obiettivo Risarcimento” relativo a temi di tutela sanitaria con testimonial Enrica Bonaccorti. Lo ha reso noto l’azienda con un comunicato stampa.

Firma anche tu la petizione FNOMCeO contro lo spot sul risarcimento danni. Già raccolte oltre 30mila adesioni

È già un successo con oltre 30mila firme la petizione lanciata dalla FNOMCeO, la Federazione che riunisce gli Ordini dei medici di tutta Italia, presieduta da Filippo Anelli, contro il vergognoso spot di un’azienda che opera nel settore dei risarcimenti del danno in sanità andato in onda in questi giorni …

Spot con Bonaccorti: Cittadinanza attiva chiede sospensione su tutte le reti. Il ministro Grillo al fianco dei medici: “Logiche commerciali non devono intaccare la comunicazione in ambito sanitario”

La Bonaccorti è stata “male accorta” ad accettare di girare questo spot. Dopo numerosi calciatori che sponsorizzavano le agenzie di scommesse, Pozzetto i compro oro e Frassica le agenzie di prestito tutti con la chiara finalità di incrementare l’indebitamento delle famiglie per l’acquisto di beni superflui, si sentiva la mancanza …