Irregolarità nelle informazioni riportate agli operatori sanitari sul medicinale Ghemaxan (enoxaparina sodica)

Hits: 201

 

L’Assessorato Regionale alla Salute comunica di avere ricevuto una segnalazione inerente un documento che riporta informazioni difformi rispetto a quanto comunicato con propria nota del 14/06/2019 (vedi circolare Federfarma Sicilia n. 40 del 18 giugno 2019) in merito alla prescrizione di specialità medicinali a base di enoxaparina sodica.

In particolare, il citato documento, che riporta l’intestazione, il numero e la data di protocollo della nota del Servizio Farmaceutico dell’Assessorato della Salute, omette ampi stralci del provvedimento ufficiale, fornendo in tal modo agli operatori sanitari interessati un’informazione assolutamente parziale nonchè distorsiva. Il volantino conclude infatti con il seguente imperativo Si deve prescrivere GHEMAXAN“.

Tale messaggio si pone in antitesi con le disposizioni impartite dall’Ufficio che, nello specifico, riguardano tutte le specialità medicinali a base di enoxaparina sodica a minor costo/terapia e che comunque non sono mai state volte ad imporre l’utilizzo di uno specifico farmaco.