Estese ulteriormente le deroghe ai Piani Terapeutici “fino al perdurare della situazione emergenziale”

Hits: 25

Si comunica che l’Assessorato Regionale della Salute Dipartimento per la Pianificazione Strategica, con la nota prot. n. 38946 del 10/09/2020 concernente “Proroga Piani Terapeutici”, ha disposto che le deroghe previste dalla nota del 10 giugno 2020 vengono ulteriormente estese fino al perdurare della situazione emergenziale in atto confermando le modalità già previste, vale a dire:

Ø la possibilità di trasmissione dallo Specialista all’Assistito di copia del PT, anche sprovvisto di timbro e firma, nel rispetto della vigente normativa in materia di gestione dei dati sensibili – per garantire la prosecuzione di terapia che non necessita di modifiche.

Ø esclusivamente nei casi in cui non sia possibile attivare la procedura sopra descritta, permane la possibilità per il MMG o il PLS di estendere la validità di PT in scadenza.

Ø MMG e PLS non possono applicare tale possibilità a:

  • Piani Terapeutici informatizzati per la prescrizione di Eritropoietina, GCSF e Farmaci soggetti a nota AIFA 74, rinnovabili solo telematicamente dagli stessi Specialisti ed erogati in DPC solo  in presenza di PT “VALIDO”.
  • Piani Terapeutici web based AIFA in scadenza per la prevenzione di ICTUS in pazienti affetti da FANV collegati alla  Nota AIFA 97. Per garantire la prosecuzione della terapia di un paziente già in trattamento, deve essere compilata la prevista scheda prescrittiva di cui all’allegato 1 e 2 della Nota AIFA 97.

In allegato: