Targa speciale dell’Ordine al messinese Simone Gulletta, cardiologo al San Raffaele di Milano

Hits: 2215

Il cardiologo Simone Gulletta

Anche quest’anno l’Ordine dei medici e odontoiatri conferirà, in occasione della Festa del Medico venerdì 10 maggio (ore 16.30) al Teatro Vittorio Emanuele, una Targa speciale ad un messinese che si è particolarmente distino nel proprio ambito professionale. Un riconoscimento nato nel 2004 con il Convegno di Primavera e che in questi anni è stato consegnato a tante personalità tra cui l’arcivescovo mons. Giovanni Marra, il direttore d’orchestra Maurizio Arena, i magistrati Antonino La Torre e Cosimo D’Arrigo, l’anatomo-patologo Antonino Ferrara, il pittore Enzo Migneco in arte “Togo”, gli attori Spiro Scimone e Francesco Sframeli, l’attrice Maria Grazia Cucinotta, lo scrittore Vincenzo Consolo, la campionessa mondiale Annarita Sidoti, lo scienziato Umberto Veronesi, il dentista Giuseppe Renzo, il manager Luigi Feola, il trapiantologo Roberto Cacciola. Quest’anno il Consiglio dell’Ordine ha deciso di assegnarla al medico di origine messinese Simone Gulletta, responsabile Unità Funzionale Aritmologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano, dove lavora da oltre 20 anni. Nato a Messina, si è laureato con 110 e lode in Medicina e Chirurgia e specializzato in Cardiologia con 50 e lode nel nostro ateneo. E’ professore a contratto di cardiologia presso la Scuola di Specializzazione di Cardiochirurgia nell’Università Vita-Salute San Raffaele e responsabile dell’Unità di Syncope del nosocomio. Ha eseguito oltre 10.000 procedure elettrofisiologiche tra cui ablazioni transcatetere mediante radiofrequenza delle vie accessorie atrioventricolari (Wolff-Parkinson-White), tachicardie nodali, tachicardia atriali, extrasistoli ventricolare nella popolazione adulta e pediatrica , impianti di pacemaker, defibrillatori, dispositivi biventricolari, estrazioni di dispositivi infetti e procedure di occlusione dell’auricola sinistra. E’ responsabile di diversi studi e progetti di ricerca scientifica nel campo aritmologico mondiale e autore di numerose pubblicazioni e revisore di numerose  riviste internazionali di cardiologia: Circulation Arrhythmia and Electrophysiology, Journal of Atrial Fibrillation, Journal of Cardiovascular Medicine, Minerva Cardioangiology, Medicine and Heart Rhythm. Appuntamento al Teatro di Messina il 10 maggio per conoscere la carriera di quest’illustre collega che rappresenta un orgoglio per la nostra Città.