Un anno di attività di Messina Medica 2.0: da bollettino ordinistico a testata on-line al passo con i tempi

Hits: 218

 

di Salvo Rotondo

La testata di Messina Medica in oltre 50 anni di pubblicazione tradizionale cartacea si è evoluta nel tempo, non solo come veste grafica ma anche come tipologia di contenuti. Da un iniziale bollettino sull’attività dell’ordine e sulle novità in tema clinico e farmaceutico si è trasformato in un magazine all’interno del quale vengono pubblicate le numerose attività dell’Ordine ma anche informazioni di servizio utili ai medici, cultura, società, economia, fisco etc.

Da un anno, per restare al passo con i tempi, la testata si è trasformata in formato on-line capace, in tempo reale, di diffondere notizie utilissime per la professione medica con aggiornamenti fondamentali per chi, sul campo tutti i giorni, si trova a confrontarsi con la burocrazia sempre più invasiva ed esigente (Disposizioni, norme, prescrivibilità di farmaci, bollettini AIFA, EMA, Federfarma, Ministero della Salute, Assessorato Sanità, ASP, etc.). La testata, però, pubblica anche approfondimenti di politica ed economia sanitaria, novità in medicina e scienza nell’accezione più ampia del termine, nonché attualità socio-culturale ed epistemologia.

La trasformazione in messinamedica.it ha consentito di ampliare il parterre dell’utenza, raggiungendo puntualmente tutti gli iscritti al nostro ordine professionale (oltre seimila) e enti ed istituzioni locali e nazionali o singoli che hanno manifestato l’interesse a ricevere la News Letter bisettimanale (che rimbalza regolarmente su Instagram e Facebook). Tutto questo ne ha determinato la notevole diffusione sul territorio, tanto da ottenere articoli con punte di lettura, in poco più di tre mesi, di oltre 8500 utenti (nel caso di un singolo articolo) o con picchi giornalieri di quasi 6000 pagine visitate e quasi 5000 visitatori, e oltre 161mila visitatori e più di 395mila pagine visitate dall’inizio delle pubblicazioni on-line (poco più di un anno).

Tutte le informazioni di vario interesse pubblicate su messinamedica.it, ma soprattutto quelle propriamente mediche, hanno la caratteristica di essere “fast”, ma soprattutto “smart”. Nella loro pubblicazione infatti si cerca di coniugare l’aggettivo veloce con la veridicità e la qualità dei contenuti unitamente ad una gradevole veste grafica. Queste, a nostro giudizio, sono le caratteristiche imprescindibili della comunicazione on line per ottenere adeguati standard di diffusione e fidelizzazione.

Siamo consapevoli che comunicare qualcosa a qualcuno rappresenta un procedimento dinamico ed intenzionale dell’attenzione che viene finalizzato a far percepire nella mente di un altro individuo l’idea che originariamente era in noi. Nella comunicazione nel corso di una conferenza, ad esempio, si conosce con ragionevole approssimazione quanti e chi saranno i fruitori dell’informazione erogata. Nel caso della comunicazione di massa (giornali, TV, internet, etc) non è possibile sapere preventivamente chi saranno i destinatari e come le informazioni verranno percepite ed acquisite. Ecco perché la redazione di messinamedica.it si impegna quotidianamente nella produzione originale di informazioni e contributi divulgativi specifici (di interesse medico) e no che, grazie alle modalità comunicative attuate, si è dimostrata in grado di stimolare la curiosità dei più svariati tipi di utenti con argomentazioni che hanno coinvolto attivamente un gran numero di lettori.

La presentazione della testata al Comune di Messina nell’ottobre 2018