La testata digitale dell'OMCeO Messina
 
Nuovi orizzonti per i disabili

Nuovi orizzonti per i disabili

Hits: 69

di Giuseppe Ruggeri

Ricco di punti il webinar “Inclusione dei diversamente abili nel mondo del lavoro tra ostacoli ed opportunità: orizzonti possibili” promosso e organizzato dai Lions e Leo Club Messina Ionio e svoltosi il 12 marzo u.s. Introdotto dai saluti dei Presidenti dott.ssa Francesca Scilio e dott. Alessandro Giuffrida, Gloria Caristia presidente distretto Leo Sicilia e dall’assessore alle politiche sociali Avv. Alessandra Calafiore e moderato dalla dott.ssa Marisa Passaniti, responsabile 3° circoscrizione Lions Quest Distretto Sicilia, l’incontro ha registrato la costruttiva presenza di esperti del settore – il prof. Vincenzo Mannino, prorettore ordinario di storia del diritto romano dell’Università Roma Tre, della prof.ssa Francesca Moraci, ordinario di pianificazione e progettazione urbanistica dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e del dott. Aldo Migliardi, Presidente dell’ONLUS VIDA (Associazione Vacanze Italiane Disabili).

L’evento ha evidenziato la presenza di numerose difficoltà a livello tanto istituzionale quanto organizzativo nel collocamento lavorativo dei soggetti con disabilità, dovute all’assenza di una rete di servizi e di risorse a supporto degli imprenditori che dovrebbero sostenere i progetti di lavoro assistito. Il distretto Lions YB Sicilia, finora, ha svolto numerose iniziative a riguardo, prima tra tutte la realizzazione e la gestione socio-educativa della Casa di Vacanze Internazionale Concettina di Capodarco, che ha lavorato anche come centro diurno attrezzato per famiglie di persone con disabilità, avvalendosi della collaborazione della sezione della Lega del Filo d’Oro di Termini Imerese.

Si è unanimemente concordato che l’inserimento lavorativo dei disabili non va considerato esclusivamente come un adempimento di tipo giuridico e sostanzialmente improduttivo in quanto poco performante, ma piuttosto come un valore aggiunto,

costituendo l’occasione di valorizzare risorse diverse e speciali. Inoltre, esso rappresenta la civile espressione della cultura del rispetto e del “caregiving”, unico reale antidoto alla disumanizzazione e all’isolamento dei deboli e dunque alle disuguaglianze sociali.

Ha concluso il governatore del distretto Lions YB Sicilia Avv. Mariella Sciammetta, la quale ha rinnovato l’impegno distrettuale ad affrontare questa problematica, lavorando per abbattere non solo le barriere architettoniche ma soprattutto quelle psicologiche che continuano a emarginare i disabili dal resto della comunità. I disabili sono invece chiamati a concorrere, in seno a questa comunità, alla costruzione di un mondo più accessibile e accogliente per tutti.

Presenti all’incontro anche il Past Presidente del Consiglio dei Governatori Salvatore Giacona e il 1° Vice Governatore Franco Cirillo.