La testata digitale dell'OMCeO Messina
 
Perché si dice “beati monoculi in terra caecorum”

Perché si dice “beati monoculi in terra caecorum”

Views: 1861

Perché si dice così? Non infrequentemente si è smarrito il significato di alcuni modi di dire che sono entrati nel gergo comune o che si incontrano leggendo atti o scritti talora in “latinorum” di manzoniana memoria. Ne riportiamo una carrellata speranzosi di fare cosa gradita.


È una locuzione di origine medioevale e testimonia efficacemente come una persona limitata, con un solo occhio, ha la speranza di primeggiare in un mondo di non vedenti.

Link articoli precedentemente pubblicati:

https://www.messinamedica.it/2021/08/perche-si-dice-cosi-ferragosto-e-le-gite-fuori-porta/

https://www.messinamedica.it/2021/08/perche-si-dice-cosi-cavarsela-per-il-rotto-della-cuffia/

https://www.messinamedica.it/2021/08/cosa-significa-la-frase-o-tempora-o-mores/

https://www.messinamedica.it/2021/08/cosa-significa-la-frase-alle-calende-greche/

https://www.messinamedica.it/2021/09/cosa-si-intende-con-la-frase-in-cauda-venenum/

https://www.messinamedica.it/2021/09/cosa-significa-per-aspera-ad-astra/